Registrati

Dimenticata la Password?

Non ci sono articoli nel tuo carrello.
Cerca nel Sito

Attualmente sei su:



SPESE DI SPEDIZIONE
10 € in tutta Italia
+5 € in contrassegno
GRATIS per ordini maggiori di 300 €
banner left

Revisione sospensioni moto d’epoca

L'importanza della revisione sospensioni moto d'epoca

 

Le moto d'epoca hanno un fascino particolare che deve essere mantenuto tale con una corretta manutenzione.
E’ di particolare importanza la messa a punto delle sospensioni soprattutto quando si parla di una moto d'epoca, in passato infatti le conoscenze tecnologiche e la qualità dei materiali delle sospensioni erano sicuramente più obsolete rispetto a quelle che possiamo trovare sulle moto attuali e come tali hanno bisogno di conoscenze tecniche specifiche.
mediante una corretta revisione o taratura delle sospensioni, sarà infatti possibile continuare a godere dell'immenso piacere che deriva dalla guida di un mezzo storico.

 

 

Cosa sono le sospensioni e perché sono importanti

 

La sospensione di una moto è formata da una molla che ha il fondamentale compito di sostenere il peso e da un sistema idraulico che invece svolge la funzione di smorzare le oscillazioni.
Il compito delle sospensioni è quindi molto gravoso e nello stesso tempo importante, dal momento in cui devono permettere il corretto mantenimento del contatto tra pneumatico e asfalto per un tempo più lungo possibile.
In questo senso è necessario effettuare una revisione sospensioni moto d'epoca che deve comunque essere eseguita da professionisti che vantano esperienza nel settore, che potranno effettuare una serie di servizi come, per esempio, delle tarature personalizzate, sostituzione di componenti con ricambi originali e revisioni della forcella.

 

 

La sospensione anteriore delle moto d'epoca

 

Quando si esegue la revisione sospensioni moto d'epoca, viene presa in considerazione la forcella. Questa rappresenta la sospensione anteriore della moto e ha il compito fondamentale di permettere alla moto di sterzare nel modo giusto e nello stesso tempo consente alla ruota anteriore di aderire bene al suolo contrastando le eventuali avversità che possono essere presenti sulla strada.
Per fare in modo di avere una guida funzionale e appagante, è importante che il funzionamento delle sospensioni moto d'epoca sia confortevole, sia dal punto di vista della manovrabilità del mezzo che per quanto riguarda la tenuta di strada.

 

 

Tipologie sospensioni moto d'epoca

Grazie all'esperienza acquisita nel settore, un professionista riuscirà a eseguire il miglior restauro moto d'epoca intervenendo sulle diverse sospensioni che possono essere presenti sul mezzo.

 

Le forcelle delle moto d'epoca possono infatti essere:

  • 1. forcella a parallelogramma. Questo tipo di forcella ha origini storiche perché venne usata per la prima volta intorno al 1900. La forcella a parallelogramma presenza due bracci paralleli che vengono sistemati ad altrettanti bracci fissati a delle piastre di sterzo. I bracci principali si muovono in senso parallelo rispetto allo sterzo, dando così vita alla nascita di un parallelogramma.
  • 2. forcella classica tele-idraulica. La forcella classica tele-idraulica ha sostituito quella a parallelogramma intorno al 1950 ed è formata da due coppie di tubi coassiali che vengono montati nel mezzo facendo in modo che uno riesca a scorrere dentro l'altro (viene definita tele-idraulica proprio per il montaggio telescopico). I due tubi hanno dimensioni diverse, quello più grande, il fodero, viene usato come fulcro della ruota con degli steli appositi (ossia il tubo più piccolo) infilati nelle piastre dello sterzo.
  • 3. forcella tele-idraulica rovesciata. Questo tipo di forcella, usata negli ultimi anni, è come la versione classica ma, in questo caso, i foderi si trovano sopra e gli steli sono vincolati alla ruota.

 

Data la complessità della meccanica delle forcelle delle moto d'epoca, si rivela importante eseguire una revisione sulle sospensioni ottimale e periodica. Per il giusto funzionamento del mezzo è infatti importante far controllare le sospensioni che riusciranno a mantenere le performance delle moto d'epoca che manterranno nel tempo la loro bellezza.