Registrati

Dimenticata la Password?

Non ci sono articoli nel tuo carrello.
Cerca nel Sito

Attualmente sei su:



SPESE DI SPEDIZIONE
7 € in tutta Italia
14 € in contrassegno
GRATIS per ordini maggiori di 300 €
banner left

Sabbiatura e verniciatura

Sabbiatura e verniciatura moto per far risplendere il mezzo

Se la moto presenta delle imperfezioni nel telaio che compromettono la sua funzionalità e bellezza, è arrivato il momento di eseguire una verniciatura che, tuttavia, deve essere fatta dopo aver ripulito tutto il telaio dalle impurità che vi sono depositate.

Per eseguire un lavoro a regola d'arte, è opportuno rivolgersi a dei professionisti specializzati che sapranno eseguire alla perfezione le tecniche della sabbiatura e verniciatura come Motor Star online.

 

Sabbiatura del telaio: cos'è e a cosa serve

La sabbiatura e verniciatura moto sono due operazioni che vanno eseguite seguendo degli step precisi. La sabbiatura, in particolare, prevede l'utilizzo di uno strumento, definito sabbiatrice, con il quale è possibile effettuare la migliore pulizia del telaio, grazie alla funzione abrasiva che svolge.

Eseguendo la sabbiatura presso un'officina seria e affidabile, è possibile rimuovere in maniera efficace non solo la vecchia vernice ma anche la ruggine e le incrostazioni dal telaio, preparandolo per la migliore verniciatura.

Durante il processo della sabbiatura è possibile che emergano dei graffi nuovi o che si riveli necessario rimuovere delle stuccature precedenti. Per questo motivo è importante affidarsi a un'officina che sappia fare il proprio lavoro e che potrà individuare i difetti in tempo per poter poi eseguire la verniciatura del telaio.

Nel caso in cui la sabbiatura dovesse far emergere dei danni è necessario eseguire delle riparazioni, usando dello stucco oppure, in alcuni casi, intervenire con una saldatura di qualità. Una volta che il processo della sabbiatura si sarà concluso e tutti i difetti o danni precedenti sistemati, sarà possibile iniziare la verniciatura.

 

La verniciatura migliore

I processi di sabbiatura e verniciatura devono essere eseguiti da mani esperte come pure altri servizi legati al mondo dei motori. La verniciatura va fatta con strumenti adeguati, come per esempio una pistola a spruzzo che consente di ottenere un risultato finale omogeneo.

La viscosità della vernice da usare è un elemento che non deve essere sottovalutato perché una scelta sbagliata potrebbe compromettere il risultato finale. Oltre alla pistola a spruzzo, per l'operazione della verniciatura sono necessari anche altri elementi come il diluente, un compressore e un tubo flessibile.

Il procedimento deve essere eseguito in un luogo adeguato e, per avere un risultato ottimale, è importante verniciare i singoli elementi separati tra loro.

 

Come si esegue la verniciatura

Per ottenere un telaio lucido e fiammante il cui colore sia omogeneo e brillante, è necessario usare delle vernici di qualità, optando per dei prodotti che possano essere in grado di avere una resa cromatica ottimale e che non siano dannosi per l'ambiente. Per questo motivo, rivolgersi a un'officina che vanta anni di esperienza nel settore, è sempre una buona idea.

Qui è infatti possibile trovare vernici di ottima qualità e luoghi adatti al tipo di lavorazione, dove le carene saranno verniciate e lasciate essiccare in maniera naturale senza che polvere e detriti si depositino sulla superficie quando è ancora umida.

Con l'intervento di un professionista esperto è possibile ottenere la tonalità di colore che si preferisce, optando per delle classiche tinture a pastello oppure scegliendo vernici perlate o metalliscenti che daranno un aspetto grintoso alla moto. Per avere una moto come nuova, non esitare a rivolgerti a Moto Star!